Dopo la maturità artistica acquisita presso l’Istituto Statale d’Arte “F.Faccio” di Castellamonte (TO), completa il proprio percorso accademico presso il Politecnico di Torino a partire da una laurea in Storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali, con una tesi sul rapporto tra Architettura e fotografia che le permette di conoscere da vicino il mondo degli Archivi storici e conseguendo una laurea magistrale in Architettura per il Restauro e la Valorizzazione.  

L’interesse per l'allestimento museale la spinge contestualmente a specializzarsi come Tecnico dei beni culturali presso la Fondazione Palazzo Bricherasio.

Iscritta all’Albo professionale degli Architetti della provincia di Torino, ha sviluppato la sua esperienza professionale di architetto libero professionista collaborando con studi di progettazione architettonica ma anche di pianificazione urbanistica, integrando le doti tecniche nel campo della grafica editoriale.

Nel 2016, con la storica dell’arte Stefania Crepaldi, ha curato la progettazione e l’installazione del percorso di cartellonistica illustrata per la valorizzazione turistica dei “luoghi gozzaniani”  in Agliè (TO).  Se fosse una parola sarebbe “curiosità”, che la muove verso interessi molteplici, dalla passione per l'arte, alle nuove tecnologie: in costante ricerca di modi e soluzioni per far convivere materiali antichi e moderni nei luoghi dell’abitare.


 +39 349.40.55.684

mcmarchiando@gmail.com